GRAN PREMIO DI FORMULA 1 al MAUTO

le domeniche di Gran Premio -

dalle 14:30 -

PIAZZA

Da domenica 19 maggio – data in cui si corre il Gran Premio dell’Emilia Romagna sul circuito dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola – il Museo Nazionale dell’Automobile, in collaborazione con Tuttosport, trasmetterà in diretta il campionato di Formula 1. Le gare – con il commento dal vivo di giornalisti, opinionisti e piloti – saranno proiettate su un ledwall posizionato nella grande Piazza del Museo e i visitatori potranno seguirle comodamente seduti su poltrone Sparco. 

Ingresso libero e gratuito.

Prossimi appuntamenti:

  • GP Emilia Romagna (19 maggio) dalle 14:30 
    Special guest Paolo Bramardo e Andrea Pavan.

  • GP Monaco (26 maggio) dalle 14:30

  • GP Canada (9 giugno) dalle 19:30

  • GP Spagna (23 giugno) dalle 14:30

  • GP Austria (30 giugno) dalle 14.30

  • GP Gran Bretagna (7 luglio) dalle 15:30

     

Nelle giornate di proiezione delle gare di Formula 1, sarà possibile partecipare al GRAN PREMIO DEI SIMULATORI

REGOLAMENTO

Public Program

A corollario dell’esposizione AYRTON SENNA FOREVER – la più grande e completa mai realizzata sul campione brasiliano – cinque momenti di incontro e di dibattito: piloti, giornalisti, progettisti, collaudatori e amici, gli affetti e i rivali di sempre contribuiranno a disegnare un ritratto quanto più completo dell’indimenticato campione. Tante testimonianze di chi lo ha conosciuto e – a vario titolo – ha influito sulla sua strepitosa carriera.

TALK - La Ferrari F40 e le fotografie di Luigi Ghirri

Giovedì 23 Maggio h. 18:30 - PROJECT ROOM

Nella seconda metà degli anni Ottanta Luigi Ghirri documenta le fasi di produzione all’interno dello stabilimento Ferrari a Maranello: dagli uffici dei progettisti ai laboratori per la lavorazione del pellame alle officine meccaniche, in un racconto incentrato su quei processi di assemblaggio e trasformazione che caratterizzano e accomunano l’automobile e la fotografia.

Con Francesco Zanot – curatore, saggista e storico della fotografia – e Monica Zanetti – prima meccanica di Maranello, Lady F40 – il talk ripercorre l’epopea della Ferrari F40 attraverso la documentazione attenta e, al tempo stesso, onirica, di Luigi Ghirri. 

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili

TALK SENNA #2 Il Mago della pioggia

Giovedì 20 Giugno h. 18:30 - PIAZZA

Si può imparare a guidare sull’acqua o si deve nascere capaci? Carlo Cavicchi, giornalista, scrittore, amico personale di Senna e curatore della mostra AYRTON SENNA FOREVER, dialoga con chi ha conosciuto personalmente o ha seguito da vicino il celebre pilota brasiliano per ricostruire le imprese sportive e i tratti umani di un mito senza tempo.


· Piero Martini – ex pilota F1 e vincitore alla 24 ore di Le Mans

· Giancarlo Minardi – talent scout 

· Paolo Barilla – ex pilota di F1 e vincitore alla 24 ore di Le Mans

· Jean Alesi – ex pilota di F1

· Erik Comas – ex pilota di F1

TALK SENNA #1 Il più forte di sempre?

Giovedì 30 Maggio h. 18:30 - PIAZZA

Carlo Cavicchi, giornalista, scrittore, amico personale di Senna e curatore della mostra AYRTON SENNA FOREVER, dialoga con chi ha conosciuto personalmente o ha seguito da vicino il celebre pilota brasiliano per ricostruire le imprese sportive e i tratti umani di un mito senza tempo. 


· Cesare Fiorio – ex direttore sportivo Ferrari

· Riccardo Patrese – ex pilota

· Pino Allievi – giornalista

· Jo Ramirez – ex dirigente sportivo Ferrari

· Daniele Audetto – ex manager Ferrari

Il Public Program completa la proposta culturale del MAUTO e allarga la riflessione sul tema auto e mobilità. Un programma che esplora linguaggi diversi e approcci trasversali, aprendosi a una riflessione contemporanea e transmediale.

STORIE, VISIONI, SUONI. Un  calendario di incontri che vede alternarsi conversazioni, presentazioni editoriali, proiezioni, eventi musicali e performativi: storie che abbracciano arte, design, letteratura e attualità; esplorazioni visive che spaziano dai film d’autore ai video d’artista e ai documentari; proposte sonore che si muovono tra i generi musicali, con autori e interpreti, ensemble e solisti.

Alcuni degli incontri in programma – tutti gratuiti e su prenotazione – si sviluppano a partire dai temi affrontati dalle mostre temporanee e dalle attività di ricerca del Centro di Conservazione e Restauro e del Centro di Documentazione del Museo

Scopri l’audioguida
del MAUTO

Torna in alto