MAUTO Menu
Il museo / Didattica

Laboratori didattici

Le proposte didattiche del MAUTO, suddivise nei temi FUTURE, TECH e DESIGN, permettono agli studenti di vivere una completa esperienza STEAM con approccio edutainment!

I laboratori, tenuti da studenti del Politecnico di Torino, sono l’occasione per parlare di meccanica e fisica, di coding ed elettronica, di Internet dei veicoli e auto autonome, di sostenibilità ambientale e sicurezza, di design e grafica. 

Ai laboratori è sempre possibile abbinare una visita guidata al Museo dell’Automobile, che verrà strutturata con particolare attenzione ai temi di studio e ulteriormente personalizzata su richiesta.  

Per il nuovo anno scolastico, il MAUTO rende disponibili i suoi laboratori anche in versione digitale: attraverso l’utilizzo di strumenti didattici innovativi, i tutor condurranno gli studenti nelle sale del museo per approfondire i temi di loro interesse, in un coinvolgente storytelling interattivo.

Per maggiori informazioni, contatta l’ufficio prenotazioni via mail all’indirizzo didattica@museoauto.it o telefonicamente al numero 011 677 666.

Per prenotare è necessario inviare una mail all’indirizzo didattica@museoauto.it allegando il relativo modulo debitamente compilato.

Orari

Venerdì, Sabato, Domenica e Festivi: dalle 10 alle 19
Lunedì: dalle 10 alle 14
Martedì, Mercoledì e Giovedì: chiuso

Dove siamo

Corso Unità d'Italia 40
10126 Torino
Tel. 011 677666
Fax 011 6647148
Dettagli icon arrow

MAUTO LABS – TECH

MAUTO SPEED DOWN

Per tutti i gradi

In una divertente sfida di velocità, faremo gareggiare veicoli di vari pesi, dimensioni e caratteristiche su una pista di ben 15 metri. Attraverso l’analisi delle leggi dell’aerodinamica, si potranno creare diverse tipologie di macchinine, sviluppando soluzioni creative e sperimentando con materiali diversi per comprendere i concetti di attrito, velocità e accelerazione.

LA FISICA DELLA SICUREZZA

Scuole secondarie di Primo e Secondo grado

Scopriamo cosa succede dopo un urto facendo scontrare sfere di metallo e di plastilina e osservando la trasformazione della loro energia cinetica in lavoro di deformazione e calore. E all’interno dell’auto, quali sistemi di sicurezza adottiamo? Ricorrendo al secondo principio della dinamica comprenderemo perché le cinture di sicurezza sono importanti ma non bastano, rendendo fondamentale anche l’airbag. Divertiamoci infine a programmare un robot a 4 ruote sperimentando quanto sicurezza sia sinonimo di attenzione.

LA SICUREZZA IN AUTO SI IMPARA DA PICCOLI

(in collaborazione con Italdesign)
Scuole primarie

Capire l’importanza dei dispositivi e dei sistemi di sicurezza, assimilare il concetto di urto e assistere alle fasi di un crash test, imparare a riconoscere i cartelli stradali, sono parte di quella cultura della sicurezza che è la base imprescindibile di un adulto responsabile alla guida.
In questo laboratorio educheremo divertendo e divertiremo educando, con un’offerta studiata in rapporto all’età dei partecipanti, giochi di ruolo, attività creative e manuali, visione e discussione di materiale sulla sicurezza in strada.

MAUTO LABS – FUTURE

AUTO ELETTRICA

Secondarie di Primo e Secondo grado

Come funziona un’auto elettrica? Partiremo dalla costruzione di una pila di Volta per comprendere i fenomeni fisici e chimici sottostanti i suoi due componenti principali: il motore elettrico e la batteria ricaricabile. Un’attività interattiva ci permetterà poi di riflettere su vantaggi e svantaggi in termini energetici delle auto elettriche e sui futuri scenari.

GUIDA AUTONOMA

Secondarie di Primo e Secondo grado

Il futuro è già qui: le auto a guida autonoma, in grado di svolgere compiti complessi senza l’intervento umano, sono ormai una realtà. Attraverso la programmazione di mBot, un robot capace di muoversi autonomamente, scopriremo le caratteristiche che un veicolo deve avere per percepire lo spazio, elaborare informazioni e scegliere come comportarsi in un determinato ambiente.

AUTO A IDROGENO

Secondarie di Secondo grado

Il futuro dell’auto sarà elettrico o a idrogeno? Tra l’idrogeno e l’elettricità è in corso una lotta con l’obiettivo di rimpiazzare i carburanti che alimentano gli autoveicoli dotati dei tradizionali motori a combustione interna. Partiremo dall’analisi delle celle a combustibile per scoprire i possibili sviluppi di un contendente importante nella sfida per diventare il veicolo a basse emissioni del futuro.

PERCORSI DIGITALI

Secondo ciclo Primarie

Milo è un rover Lego WeDo 2.0 in grado di muoversi autonomamente in qualsiasi ambiente grazie ai suoi motori e sensori. Non solo: è una soluzione all-in-one per godere dell’esperienza pratica della programmazione, dell’elettronica e della robotica come strumento di problem solving nella vita di tutti i giorni. Ci divertiremo a programmarlo per muoverlo su tragitti ogni volta diversi, smontandolo e rimontandolo senza limiti alla fantasia.

MAUTO LABS – DESIGN

DESIGN IN CERCA D’AUTORE

Primarie e Secondarie di Primo grado

In questo laboratorio impareremo che anche le forme più complesse possono essere scomposte in geometrie semplici e disegnate in 3D. Utilizzeremo strumenti grafici e di produzione digitale a misura di bambino, come Solidworks® Apps for Kids, per dare forma alle nostre idee. Passeremo poi alla stampa 3D, cercando di comprendere le criticità del passaggio dal digitale al fisico.

DESIGN & MAKING

Secondarie di Primo e Secondo grado

Il percorso ha come punto di partenza l’interazione con una timeline che ci sfiderà a ricostruire l’evoluzione del design dell’auto e la sua funzione anche come veicolo di comunicazione, contestualizzandola da un punto di vista artistico e culturale. Il laboratorio si trasformerà quindi in uno spazio maker, che ci permetterà di esercitarci nel car wrapping realizzando delle sagome per decorare una vera automobile.

PROGETTAZIONE 3D

Secondarie di Secondo grado

Questo laboratorio è un vero e proprio corso di progettazione 3D. Lavoreremo con l’ausilio di Solidworks® Education Edition, un software didattico interattivo che, grazie alla sua semplicità d’uso, ci consentirà di concettualizzare, creare, verificare, gestire e trasformare idee innovative in progetti 3D. Fondamentale per futuri ingegneri e progettisti!

Laboratori

Disponibile su prenotazione.

Lunedì dalle 10 alle 13 (ultimo ingresso 11:30)
Dal martedì al venerdì dalle 10 alle 19 (ultimo ingresso 17:30)
Durata 75 minuti
Massimo 10 ragazzi per laboratorio

TARIFFE

€100 per gruppo (max 10 partecipanti)

Per i Laboratori didattici digitali, contattare didattica@museoauto.it

 

 

 

 

Visita guidata

Disponibile su prenotazione.

TARIFFE

€100 per gruppo (max 10 partecipanti)
Per i dettagli, consulta
la pagina dedicata

Visita guidata + laboratori

TARIFFA SPECIALE

€160 per gruppo (max 10 partecipanti)

 

Ingresso al museo

Ridotto scuole: €2,5

Gratuità per 1 accompagnatore ogni 10 ragazzi

Gratuità per accompagnatori disabili

Ridotto per accompagnatori extra: €10

 

Altri progetti didattici

PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento)

Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (ex Alternanza Scuola-Lavoro), dedicati agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, sono modalità didattiche innovative attraverso cui l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e a testare sul campo le attitudini degli studenti, ad arricchirne la formazione e a orientarne il percorso di studio e in futuro di lavoro grazie a progetti in linea con il loro piano di studi.

Il Centro di Documentazione e il Centro di Restauro del MAUTO aderiscono a questa iniziativa creando percorsi su misura in accordo con le scuole, accogliendo un numero ristretto di studenti provenienti da Licei e Istituti.

Per ulteriori informazioni, scrivi a centrodoc@museoauto.it o a centrorestauro@museoauto.it.

Download the App of the Museum

With two simple steps, you will have an immense wealth of information and curiosity at your disposal.
One click is all it takes to access the incredible wealth of insights and curiosities about the cars on display in the museum: the MAUTO App is the key to understanding, intuitive and immediate, which makes the exhibition path even more interactive and fun.
Designed in close relation with the introductory panels at the beginning of each section and in front of each car, it completes the information on various levels: from simple curiosity to the possibility of accessing scientific and historical documents, selected and indexed with great by the staff of the Documentation Center. But also links with different museums, archival images and much more that make the Mauto interactive system unique in the museum panorama, available to the public in Italian and English.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi