MAUTO Menu

Gli incontri – gratuiti e su prenotazione – si sviluppano a partire dai temi delle mostre temporanee, della collezione e delle attività di ricerca del Museo.

Una sezione speciale del programma – a cura di Gianluigi Ricuperati, con Interventi visuali di Maurizio Cilli – propone letture trasversali e multidisciplinari della cultura dell’automobile, amplificando il ruolo dell’auto come ‘linguaggio comune dei viventi contemporanei sul pianeta terra’.

Un ricco palinsesto di storie che abbracciano arte, design, letteratura e attualità, di esplorazioni visive che spaziano dai film d’autore ai video d’artista e ai documentari. Infine, quattro concerti speciali curati dal Museo per celebrare le stagioni, proposte sonore che si muovono tra i generi musicali, con autori e interpreti, ensemble e solisti. 

TJF – CFM BIG BAND “AMERICAN MUSIC – DUKE ELLINGTON’S IDEA OF JAZZ”

SABATO 20 APRILE, ORE 19:15

Il MAUTO ha il piacere di ospitare l’Orchestra Jazz del Centro di Formazione Musicale di Torino, che eseguirà brani tratti dal repertorio di compositori come Richard Rodgers, Benny Goodman, Oliver Nelson e George Gershwin, con trascrizioni e musiche originali del docente e direttore dell’orchestra Claudio Chiara. Sono previsti due omaggi: il primo dedicato al repertorio di Duke Ellington, il secondo alla voce di Tony Bennett, del quale verrà riproposto il celebre duetto con Lady Gaga.

Costo: evento gratuito, prenota il tuo posto QUI.